venerdì 30 aprile 2010

30/04/10 - ''La magia del Fila'' - Che festa domenica!

Mattina per i bambini, poi calcio, dibattito, musica...

Tutti, tutti, tutti al Filadelfia! Lo vogliamo ribadire anche oggi perché una giornata così, la gente del Toro, non poteva viverla a casa propria da tempo immemorabile. Sarà una festa della gente e per la gente. Perché organizzata in maniera del tutto autonoma, autogestita, proprio dai tifosi: il 4 Maggio “anticipato” di due giorni perché solo di domenica è possibile ospitare la serie di eventi che è stato messa in piedi.
In realtà, il “1° Torneo Campo Filadelfia” (nato sul successo della precedente iniziativa dell'8 Dicembre scorso) si sta svolgendo da alcune settimane; domenica ci saranno però le finali e la premiazione, il tutto tra le 11:30 e le 13:30 circa.

Ma la giornata inizierà prima, e sarà la festa dei bambini. Dalle 10, un giorno di scuola per loro. Scuola di domenica? Sì, ma ovviamente scuola calcio, e con il maestro dei maestri: Sergio Vatta. “Primi calci”, dunque, per loro, nel Filadelfia dove sono cresciuti con la maglia del Toro tanti ragazzi, e dove forse in futuro torneranno a farlo. Di certo, lo faranno domenica 2 Maggio.
Finita la “scuola”, ecco la “ricreazione”: spettacolo circense e giochi. Portare i propri figli in un posto del genere, a fare cose simili, è quasi un dovere per ogni genitore granata...!

Seguiranno le suddette finali del torneo, e quindi: si mangia! Grigliati per tutti, e insalata di pasta, prenotandosi (senza necessità di registrazione) qui. Dopo mangiato, gli atleti con la pancia piena si dedicheranno alla finalissima assoluta. Poi, una partita particolare: triangolare tra Milano Granata, Sicilia Granata e quel “Resto del Mondo” rappresentato da tutti i tifosi lontani da Torino che si raduneranno in una formazione mista per questo particolare incontro.

Dalle 17:30 alle 19 circa, il dibattito che rappresenta il clou della giornata e che dà il nome alla festa stessa: “La magia del Fila”. Cos'è stato, perché può rinascere il Tempio degli Immortali, con tanto di presentazione di progetto. Quindi, premiazione per tutti i partecipanti e nuova mangiata per cena, in attesa del finale in musica e spettacolo.
Dalle 21, si alterneranno a suonare, in un concerto irripetibile (a quanti concerti al Filadelfia avete assistito, nella vita...?) Deville, Off the Box, Rimozionekoatta, Bull Brigade, Farinei 'd-la Brigna, Attica Vènere, Mon-key's. Quindi, il “nostro” Marco Peroni darà spettacolo nei suoi gustosi duetti con il mitico Fracchia.

Non dimentichiamo, infine, la presenza delle Turin Cheerleaders, e la riproposizione della splendida pannellatura realizzata dal Comitato Dignità Granata. Per iscrivere i bambini, scrivete a
casadelpopologranata@libero.it , per tutto il resto, invece, dovete solo venire al Fila, domenica, in qualunque momento della giornata. Vi sentirete a casa.

redazione@toronews.net

http://www.toronews.net/?action=article&ID=16670

30/04/10 - DOMENICA AL FILADELFIA TORNA A VIVERE LA MAGIA



29/04/10 - Trasmissione ToroAmoreMio - Stadio Filadelfia

29/04/10 - Granata DOC di Carlo Testa - Stadio Filadelfia

giovedì 29 aprile 2010

4 Maggio a Superga...

Ho sempre trovato insulso andare al Cimitero solo il giorno dei morti, perchè si deve farlo.

Io ci vado quando sento di volerci andare, però rispetto gli insegnamenti di mio padre tutti i giorni.
Vado al Fila perchè lì lo ritrovo e lì mi ricordo del suo amore per quel luogo e per la maglia granata che mi ha insegnato ad amare.

Se non seguissi i suoi insegnamenti non avrei il coraggio di andare davanti alla sua lapide.

La società attuale insulta da 5 anni i nostri colori, la nostra "fede", il nostro attaccamento ai nostri valori, insulta il mito e la leggenda, ed ha ridotto il Torino in una ridicola compagine alla brancaleone.

Nulla ha fatto e continua a fare neanche per tenere vivo il ricordo e la memoria: disinteresse totale per il Museo del Grande Torino (Cairo non lo ha mai visto), per il Fila, per la Lapide.
L'illuminazione della Lapide l'ha fatta un tifoso di Roma, la bolletta la paga lui.

Nulla ha fatto neanche per il nostro futuro: nessun coinvolgimento dei bimbi e dei ragazzi, se non Scuola Calcio e Toro Camp per chi può pagare e fare entrare migliaia di Euro nelle sue tasche.

E non mi venite a parlare del marchio e dei cimeli: o se lo comprava (sempre che l'abbia pagato lui) o il curatore fallimentare Cerri avrebbe chiesto ed ottenuto che il Torino FC cambiasse marchio e colore sociale.

NOI siamo degni di andare davanti a quella lapide a testa alta, NOI possiamo leggere i nomi di quella squadra senza infangarli.

Quel giorno a Superga deve essere ancora una volta, come ormai consuetudine negli ultimi tristissimi anni, un giorno nostro, con l'orgoglio di appartenere ad un popolo unico, con un indelebile ricordo del passato e con la voglia di continuare a credere nel futuro che ci meritiamo.

Se Ciro vuole andare a Superga lo può fare 364 giorni l'anno e se ci fossero insulti sarebbero gli stessi che, se potessero, gli rivolgerebbero quei 31 di cui si legge il nome su una lapide malandata e bisognosa i restauri.
Ecco, incominci a farla pulire, mettere a posto e fare un contratto con un fioraio che tutte le settimane metta un mazzo di fiori con su scritto Torino FC...

Si insulta la memoria del Grande Torino continuando a stare zitti, non urlando la rabbia che deriva dal nostro orgoglio di essere granata.


FT: marat - 29 April 2010


2 maggio al Fila -ci saremo e ci uniremo (Forumisti forzatoro.net raduno)

Dal forum ForzaToro...
_____________________________

emaleve ha scritto :

Il 2 maggio vorrei esserci.
Purtroppo vivo in USA e vengo a Torino 3-4 volte l'anno.
La prossima volta che vengo, e non sara' il 2 maggio purtroppo, al Fila ci andro' comunque.

Il Fila e' un monumento il cui scempio per fortuna mia non ho visto - ancora.
Ricordo di esserci andato quando era integro, con mio padre, tante domeniche mattina fine anni 60 inizio 70, a vedere la Primavera di Pulici, Quadri, Rampanti, Crivelli, e poi dopo di Zaccarelli. Come sa mariosperun, so del Fila dai racconti personalissimi di mio nonno e di mio padre. Del Torino di Sperone, del Grande Torino, del Toro degli anni 50 e del Toro Talmone. Poi dal 64 in poi, ricordi miei, da un Toro Bologna 5-0 con Hitchens, Simoni, Meroni. 2-0 e poi 3 gol in un soffio, no, in una tromba d'aria da Toro. Al Comunale pero', non piu' al Fila.

Una volta ho anche giocato sul campo di allenamento di fianco al Fila, e ricordo di aver ingrigliato una gran punizione nel sette. Magia. Peccato che fosse nell'intervallo di una partita fra adulti. Il portiere pero' era quello di una delle due squadre di adulti, e tifoso di quegli altri, mentre io avevo forse 12 anni. Dopo essersi schiantato inutilmente contro il palo mi disse: ma tu le metti dentro tutte cosi'? Io non risposi perche' ero timido, ma volevo dirgli "non era il mio piede. Qui, al Fila, era il piede di Dio".

La prossima volta che vengo in Italia sara' verso giugno, con mio figlio. Lui ha 23 anni e, come tifoso granata, non ha che sofferto (era troppo piccolo per godere appieno di Toro-Real e soffrire orgogliosissimamente per Toro-Ajax - poi dopo il nulla o quasi ...). Ma e' "del Toro", ed ogni domenica c'e' il giro di telefonate con me (lui e' a Boston, io a Detroit) e col nonno in Italia per le ultime notizie ... A volte ridiamo, perche' tutti e due siamo anche tifosi di squadre americane di baseball / football / basketball con caratteristiche molto molto simili a quelle dei nostri amati eroi in mutande ... si soffre si soffre si soffre.
Il Fila lui non l'ha mai visto e - com'era - non lo vedra' piu'. Ma, se riesco, porto anche lui, perche' so che, senza averlo mai visto, lo sentira'.


_____________________________

Willem Kieft ha scritto :

Anch'io vivo all'estero e sono a Torino una o due volte all'anno al massimo...
Ero giu' per le vacanze di Pasqua e ho proposto ai miei figli di andare da Davidone a vedere Toro-lecce...
Ci siamo invece fermati al Fila ad assistere a FDToro-Vattene Team. Durante l'intervallo siamo andati in pizzeria a preneder un po' di merenda. C'era il maxischermo con i nostri eroi... Dopo un po' mia figlia piu' grande viene da me e mi dice: Papa', quando torniamo a vedere la partita?
Detto fatto, siamo tornati al Fila!

Noi il 2 maggio non ci saremo, ma solo fisicamente!


_____________________________

diegobecks ha scritto :

Il Fila mi richiama, come casa mia quando sono stanco di viaggiare, come la mia famiglia quando mi sento solo e contro tutti.
Spesso questa casa la ritrovo apparentemente vuota, popolata di spiriti quieti, un gatto, un corvo.
E mi sento meglio a sedere tra quegli spiriti, a fissare il campo fino a vedere qualcuno correre, ad ascoltare il vento tra gli spalti fino a che si gremiscono di spiriti di uomini e donne del passato che mi raccontano di essere come me legati a quel posto e di non potersene andare.
A volte invece, ed è il caso del 2 maggio, ritrovo la famiglia in carne ed ossa, seduta al pranzo per una domenica speciale, tutti insieme, i bimbi che corrono qua e là, allegri. La mamma che prepara ansiosa e felice di avere fatto tanta fatica per una famiglia così bella. E la giornata scorre veloce, tra fratelli e sorelle, nipotini, nonni, genitori.
Il 2 maggio non potrei mancare, sarebbe come mancare a Pasqua o a Natale. E non voglio mancare, devo assolutamente provare quelle emozioni tutte assieme ancora e ancora.

_____________________________

Willem Kieft ha scritto :

Ringrazio lo Sperun per le belle parole e anticipatamente per la televideowebhighlightscronaca della giornata del 2 maggio da mostrare ai pargoli.

A questo proposito voglio anche ringraziare marat, ribellegranata, purple, nicola e altri ancora nei vari 3d sul Fila, non solo per lo sbatti quotidiano per il Fila ma anche per tenere noi "esuli" aggiornati su quello che succede: trasmissioni televisive youtubate, articoli e blogz, resoconti del torneo, ecc...
Grazie a tutti Voi riesco a trasmettere i valori del Fila ai miei figli nonostante la distanza e soprattutto nonostante il Fila stesso sia stato raso al suolo 4670 e passa giorni fa'.

Lo spirito continua

_____________________________

marat ha scritto :

Il Fila è la casa di tutti noi, nessuno escluso.

... in questi giorni mi son chiesta ogni tanto "ma chi ce lo ha fatto fare?"...
ora non me lo chiederò più.
I vosti scritti e la bimba che chiede al papà di tornare denttro al Fila a
vedere la partita "vera" sono motivazioni più che sufficiente.

Grazie a tutti voi, fratelli e un grazie speciale a tutti gli splendidi "pazzi"
che mi hanno coinvolto in questa iniziativa fantastica.


_____________________________

mariosperone ha scritto :

Grazie solo a te e ai tuoi amici splendidi pazzi.
Voi siete lì a estirpare i rovi e noi qui sul sufà con birrozzo e snacks.
Ma arriveremo numerosi e vi ringrazieremo con affetto.


_____________________________

marat ha scritto :

ma il manipolo di pazzi se non avesse trovato l'aiuto, il supporto e la fiducia,
l'affetto, la partecipazione di più di cento "calciatori" (o facenti funzione ),
il sorriso e gli abbracci che tutti quelli che entrano al Fila ci offrono
non farebbe altro che continuare a tagliare erba e rovi.

Siamo tutti grandi, nessuno escluso.
Questa festa è possibile perchè in tanti, tantissimi ci hanno creduto, ci hanno aiutato,
ci hanno dato fiducia e l'hanno voluta.

_____________________________

Route66 ha scritto :

...il vero patrimonio del Toro siamo solo Noi. Noi che ne conserviamo la memoria storica,Noi che purtroppo ci ricordiamo dov'è castel di sangro e che anni e anni di b, ci hanno fatto scoprire paesi che manco pensavamo esistessero. Noi che abbiamo visto giocare (x i più fortunati) i gemelli del gol e (x quelli un po' meno)tricarico!
Noi che forse siamo anche un po' coglioni, ma ne andiamo fieri di esserci ogni 4 maggio lassù sul colle a ricordare gli Invincibili..
Oggi sono depresso x l'ennesima sconfitta....però non perdo la voglia di lottare insieme a voi e a credere (o anche solo sperare) che x una sola maledetta volta in destino si ricordi di Noi e che ci possa regalare un presidente degno dei ns colori e della ns storia.
Leggere questi messaggi, pensare a come sarà la giornata del 2maggio, mi riempie il cuore di orgoglio.
Sono Fiero di Voi fratelli di Fede ed è per me un Onore avere compagni di avventura come voi.

_____________________________

mariosperone ha scritto :

il 2 maggio...
comunque sarà una festa...
in cui una volta per tutte saremo Noi a vincere dopo tante sconfitte.
E vinceremo comprendendo quanto bello sarà trovarsi uniti ed il contrasto con la penosità della società ecc. ingrandirà ancora la nostra gioia.
Dobbiamo viverla, lì per Voi e per noi.
Ce la meritiamo eccome.

_____________________________

emaleve ha scritto :

Questo e' un grandissimo 3d.
La speranza di rinascita, anzi, la certezza di rinascita e' qui. Nessuno potra' mai uccidere il Toro, ne' i gobbi, ne' il sistema, ne' affaristi piu' o meno senza scrupoli. Le nostre anime granata sono troppo forti: giorno verra'.
Giorno verra', adesso ne sono sicuro.

_____________________________


http://www.forzatoro.net/forum/index.php?/topic/4980-2-maggio-al-fila-ci-saremo-e-ci-uniremo/

Un filo rosso, anzi granata...

Dal forum ForzaToro

un filo rosso, anzi granata, unisce le vecchie generazioni alle nuove.
la mano che hai dato a tuo nonno non si dimentica, non si dimentica quella stretta forte e tenera. Non si dimenticano i suoi racconti, la sua voce profonda di vecchio saggio, il padre di tuo padre. Non può, cadere nell'oblio, quel racconto. Fatto di leggenda, di giocatori superuomini, tanto super e molto uomini.
Immaginavi Gabetto entrare in area come un turbine, fulminare il portiere col suo rasoterra.
Mentre tuo nonno parlava, sognavi progressioni esagerate di Valentino, che scartava tutti e segnava.
Fantasticavi di Fila e scudetti mietuti e sapevi che non era fantasia, perchè tuo nonno, di menzogne non ne raccontava mai. Esagerava, forse un po', ma era bello.
E' stato bello raccontare a tuo figlio che c'era una farfalla che con giravolte e veroniche superava le difese gobbe. E quando è morto, cazzo, i compagni hanno giocato in lacrime.
Hanno rifilato 4 pere ai gobbi, perchè Meroni andava vendicato, seppure per quel poco possibile, e il destino andava preso a calci.
Da piccolo sognavi le cime tempestose, i capitani coraggiosi, e questi ultimi li hai accostati, mentre parlavi a tuo figlio, a un capitano che più coraggioso non si può, che prendeva i gobbi a calci, che adorava la maglia.
Tuo figlio parlerà a qualcuno un giorno, dell'ultimo dei mohicani, nella riserva della maratona, a combattere il sistema che ci vuole davanti alla tv, di una curva imbandierata che si ribellava alla tessera del tifoso.
Così si tramanda il mito, la nostra storia. Di padre in figlio.
Correndo su un prato a 5, 8,10 anni, là dove respiravano gli eroi, caduti a Superga


cienfuegos

2 maggio al Fila -ci saremo e ci uniremo

Dal forum ForzaToro

Ciao Amici
il 2 maggio sarò al Fila come è d'obbligo che sia.
Come è d'obbligo rispondere all'appello di Marat e degli altri custodi ed organizzatori di quell'evento che riunirà il popolo granata.
In un luogo che seppur custodito da Loro è anche Nostro.
Sarà il momento giusto, con la nostra presenza massiccia e amichevole di ringraziare chi,sacrificando tempo strappato alle loro famiglie ed al loro relax, con costanza ed abnegazione ha sempre creduto di fare buona cosa a preservare per Noi, tutto ciò che è stato possibile preservare, cioè la Storia della Nostra Squadra, la passione che lì è sempreviva e che ha contribuito con la conservazione della Leggenda Granata a far sì che i nostri avi, la tramandassero a noi.
Ebbene, proprio questi racconti che da gagni i nostri genitori e nonni granata, ci raccontavano come fossero ninnananne, riemergono prorompenti nel momento in cui si entra in un Tempio che non è rappresentativo di alcuna religione,ma comunque di una Fede vivissima, sempre rilucente di una luce scintillante.
Nel mio caso specifico parlo del Fila, avendolo calcato, ahimè solamente pochi mesi fa.
Però spero di avere ancoora il tempo per recuperare le emozioni che mi sono perso.
E vedere i Nostri bimbi granata rincorrere liberi e felici un pallone sarà la più grande emozione che potrò provare.
Leggere le mail inviate dai bimbi agli organizzatori che sono intrise diamore per la Nostra squadra crea emozione e commozione.
Il mio Toroclub ha un "Presiedente Toroclub A.........small".
E' un bambino che ho iscritto ai Primi Calci che non vede l'ora di poter raccontare il lunedì 3 maggio,ai suoi compagni gobbi, cosa ha fatto, cosa ha provato, e a quale Straordinario evento ha partecipato.
E il ricordo del 2 maggio 2010 sono sicuro che lo accompagnerà per tutta la vita, conservandone immagini,filmati e gadget che riporterà a casa e custodirà gelosamente o esporrà nella sua cameretta.
Penso già a quando prima di addormentarsi sfiorerà chessoio,un pallone, una maglietta, un addobbo granata che metterà nel suo zainetto prima del ritorno a casa sua nelle Langhe.
Quel bambino, il "Mio Presidente bambino del Mio Toro Club" sarà un giorno il "Presidente del Mio Toroclub".
E' il mio futuro.
E anche gli altri bambini potranno far sì che in qualunque sede ed in qualunque serie il Toro esista sempre.
E' la continuità, quella che dobbiamo assicurare alla nostra prole, quella che dobbiamo tramandare raccontando non storie banali, ma Vere, quelle del Fila, del Trombettiere di Valentino, e di altri nostri Eroi.
Quello che abbiamo ascoltato anche noi da gagni e respirando quell'aria possiamo ripetere con cognizione di causa, amore e certezza.
Quale migliore occasione di fraternità granata ci viene offerta il 2 maggio?
Quale desiderio di unirsi e sorridere, conversare ed ammirare con gioia e distensione ciò che ci viene offerto dall'intenso e calibrato programma della manifestazione?
E per noi che siamo qui a ridere e piangere insieme su questo forum, sicuramente il migliore per qualità degli utenti e intensità e varietà degli argomenti,quale migliore occasione per conoscersi o presentarsi senza timore ma con una stretta di mano ed un abbraccio sincero.
Condividere esperienze forumistiche, ottenere indicazioni ed informazioni su ogni quesito o problema è stata per me una cosa molto produttiva.
Condividere un abbraccio con chi ci sarà, ed un sorriso sarà bello come vedere i gagni correre felici.
Perchè qui siamo tutti adulti, chi più o chi meno, ma riusciamo a non abbandonare nonostante sfortune assortite,quel sorriso e a volte quell'incoscienza che ci accompagna
da sempre.
L'Essere Granata.


mariosperone

martedì 27 aprile 2010

02/05/10 - La Magia del FILA

MODIFICATO leggermente il programma della giornata !!!
;-)




GRIGLIATA e PASTA per PRANZO / CENA ... ( fino ad esaurimento scorte )

Gradita PRENOTAZIONE su : http://rivogliamolostadiofiladelfia.blogfree.net/?f=527215

domenica 25 aprile 2010

24/04/10 - FOTO della III^ giornata del I° Torneo Campo Filadelfia




24/04/10 - III^ giornata Torneo ( by Mara T. )
http://www.facebook.com/album.php?aid=2035081&id=1535777795&ref=mf

Filadelfia:24/04/10 Resistenza Granata - Los TresDidosGranata 1-0 ( by Emilio Siamonoir )
http://www.facebook.com/album.php?aid=2063034&id=1428384502&ref=mf



ITALIA '48




TORINO F.D.




RESISTENZA GRANATA




OS TRES DEDOS GRENA'

24/04/10 - Fila, battaglia Comune-Fiat

TS - pag. 18

Sentenza del Tribunale e ricorso

Contese le ipoteche per la ricostruzione
In ballo 4,3 milioni.
Il grave contenzioso è scoppiato dopo che la Fiat aveva acquistato la Ergom di Cimminelli con appena un euro...


MARCO BONETTO
TORINO. Il Filadelfia è finito in Tribunale: tra la Fiat e il Co­mune di Torino è guerra, alme­no dal punto di vista giudizia­rio. Non siamo ancora alle ipo­teche che si moltiplicano come incubi tra le macerie del Fila­delfia, ma che si accavallano sì per umana colpa, tra problemi nuovi e rischi sempre gravi. Avvertenza per il lettore: qui non si narra delle ipoteche sul Filadelfia iscritte dal Fisco a fronte dei debiti del vecchio To­rino di Cimminelli, fallito nel 2005, che finora hanno conge­lato ogni ipotesi di costruzione di un centro sportivo per gli al­lenamenti granata, là dove si­no al 1997 sorgeva il glorioso stadio (ipoteche destinate a ve­nir finalmente cancellate, co­me annunciato di recente dal­l’assessore
Sbriglio: accordo transattivo con l’Agenzia delle Entrate, che incasserà 535mi­la euro). In ballo, qui, sono altre ipoteche, quelle rilasciate oltre un lustro fa al Comune dalla Ergom (l’azienda dell’ex pa­tron granata: indotto Fiat) a ti­tolo di garanzia, a fronte degli accordi per la rinascita del Fi­ladelfia. Accordi rivelatisi falli­mentari: a nulla hanno porta­to, se non alla nascita di un su­permercato della Bennet a po­chi passi dalla discarica che è diventata il Fila. Quelle ipote­che erano state poste su beni di proprietà della Ergom: un ca­pannone industriale nel Cu­neese, a Baldissero d’Alba, e un pacchetto di parcheggi nel cen­tro Piero della Francesca, a To­rino. Valutazione a suo tempo dei periti comunali: 4,3 milioni. L’escussione delle ipoteche sa­rebbe dovuta servire per ga­rantire la rinascita del Filadel­fia, anche nel caso in cui il To­rino di Cimminelli si fosse rive­lato inadempiente (ciò che è appunto successo). Per anni si sono sovrapposte polemiche e accuse, dal momento che il Municipio non provvedeva a escutere quelle benedette ipo­teche. Un primo colpo di scena si materializzò esattamente un anno fa, quando l’assessore comunale al Patrimonio, Via­no, dichiarò a Tuttosport: «La Fiat ci sta creando ostacoli. Ri­vendica diritti su quelle ipote­che, visto che intanto ha acqui­stato la Ergom a un euro. Sono in azione gli avvocati: speria­mo di non finire in Tribunale e di transare, così da recuperare qualcosina (si parlava di 500mila euro, da quei 4,3 mi­lioni originari; ndr). D’altra parte ai nostri stessi legali pa­re che alcune motivazioni del­la Fiat abbiano un fondamen­to... ». Davvero un trionfo per il Comune, insomma, che aveva preteso da Cimminelli quelle ipoteche per mettersi al riparo da brutte sorprese. In merito, un gruppo di cittadini aveva anche depositato un esposto al­la Corte dei Conti, poi il caso era di nuovo finito sott’acqua. Ma cosa si scopre, ora? Che la Fiat ha veramente portato in Tribunale il Comune, soste­nendo che quelle ipoteche si so­no estinte nei fatti dopo l’atto transattivo del 31 luglio 2006 tra la Città, il Torino fallito e alcuni operatori commerciali, tra cui - ovvio - la Bennet. La causa contro il Comune è sta­ta promossa dalla Ergom (co­me detto di proprietà Fiat), che poi ha cambiato nome: Plastic Components and Modules. Il giudice (Tribunale civile di To­rino) ha dato ragione alla Fiat: sentenza di 1° grado, subordi­nata al passaggio in giudicato. Il Comune ha però già presen­tato ricorso, ritenendo di avere valide ragioni per dimostrare la sussistenza di quelle garan­zie ipotecarie (1ª udienza in ap­pello il 22 settembre, forse). Chissà quando finirà questa guerra, incredibile anche per via dei contendenti, e se alla fi­ne per il Fila rimarrà «qualco­sina », come diceva Viano. Il pa­racadute economico tanto sbandierato dal Comune, a suo tempo, sta forse andando in fu­mo, ora, invece di aprirsi?


Fu Cimminelli a rilasciare ipoteche

giovedì 22 aprile 2010

22/04/10 - Il 2 maggio il Filadelfia torna a vivere con i tifosi

TORINO.
La magia del Filadelfia torna a rivivere grazie alla tenacia e alla pazienza di alcuni tifosi, i quali hanno organizzato un torneo che culminerà domenica 2 maggio con un evento speciale.
Sabato si terrà la terza giornata del torneo, questo invece il programma del 2 maggio al Fila:
dalle 10 alle 11.30 “Primi Calci” per i bimbi con la supervisione di un maestro del Fila come Sergio Vatta;
11.30-13 nel cortile spettacolo e giochi per i bambini con un lancio di palloncini con vari messaggi scritti dai bimbi e indirizzati ai giocatori del Grande Torino;
11.30-13 finali per 3° e 5° posto;
13.15-14.30 pranzo,
a seguire la finale del torneo 1° posto
più triangolare Milano Granata-Sicilia Granata-Resto del Mondo;
dalle 17.30 dibattito sul tema “La magia del Fila”,
a seguire premiazione, cena musicale
e dalle ore 20 concerto (con otto gruppi confermati tra i quali Rimozione Koatta e Farinei d’la brigna).
L’ingresso al Fila è gratuito: il tutto è stato realizzato con il sostegno economico dei tifosi e di alcuni “amici” che hanno contribuito all’evento.
Per informazioni consultare: rivogliamolostadiofiladelfia.blogfree.net .
Oppure mandare una mail a casadelpopologranata@libero.it per iscriversi gratuitamente a “Primi Calci”.

18>/04/10 - Raccolta Firme


08/04/10 - STADIO FILADELFIA DI TORINO: 12 ANNI DI PROMESSE NON MANTENUTE, SI MOBILITANO I TIFOSI

Non sono mai stato amante del calcio figuriamoci se posso simpatizzare per la categoria dei tifosi: li identifico il più delle volte con chi si diletta a inneggiare alla propria squadra e contemporaneamente a denigrare gli avversari, a creare cori pro e contro. Eppure, fra la tifoseria italiana, ho sempre guardato con simpatia ai granata, i tifosi del Torino, che non si fanno mai abbattere dalle vicende non sempre gloriose dei giocatori e dei risultati.

E adesso in prossimità di un evento ragguardevole questa simpatia non pu che aumentare. In occasione del 4 maggio, 60 Anniversario della Tragedia di Superga, sedici semplici tifosi del Toro, non appartenenti a gruppi o associazioni, negli ultimi mesi hanno ripulito l'area per renderla visitabile e stanno cercando di far conoscere all'opinione pubblica lo stato in cui versa attualmente lo Stadio Filadelfia
( http://rivogliamolostadiofiladelfia.blogfree.net/ ) a più di dodici anni dalla demolizione e dalle mancate promesse di immediata ricostruzione.

.
Al seguente link
si possono vedere le foto e leggere le varie fasi di questa travagliata vicenda che non è meramente calcistica e che colpisce soprattutto nell'intimo i tifosi e sostenitori dal cuore granata.

Nel tempo si sono susseguiti promesse e inediti progetti per rivalorizzare la struttura ma non se ne viene tuttora a capo: nell'ottobre 2008 il Comune ha reso noto che sul terreno del Filadelfia e del Comunale risultano iscritte due ipoteche, da 38 milioni cad., ottenute dall'Agenzia delle Entrate per tasse non pagate dal Torino Calcio di Cimminelli e il 1 luglio dell'anno scorso sempre il Comune ha offerto 800.000 euro all'Agenzia delle Entrate, per la purgazione (cancellazione) delle Ipoteche, ma una settimana dopo l'Agenzia delle Entrate ha fatto sapere che la cifra risulta inadeguata aprendo la possibilità che proceda a richiedere l'esproprio e la messa all'asta dell'area Filadelfia.
Oggi sin dalle 9,45 i tifosi manifestano davanti all'ente per dimostrare all'amministrazione comunale di Torino che il Fila è stata, è e sarà sempre la vera "Casa del Popolo Granata, dice al Clandestino Marina Cismondi". Che continua: Non permetteremo mai a nessuno di specularci ulteriormente e non accetteremo nessun "giardino", come auspicato dal Sindaco Chiamparino. E non c'è bisogno di interventi da parte di privati, che lo farebbero per business, dato che soldi per la ricostruzione li deve mettere il Comune di Torino, visto che non sono soldi pubblici, ma soldi che sono già stati introitati dall'amministrazione comunale derivanti dalle vicende legate alla costruzione del Bennet e dalle ipoteche sui beni della Ergom. Questo c'è scritto sulle delibere della Giunta e del Consiglio Comunale di questa città e questo chiediamo che venga fatto.

Il Clandestino vuole dare voce all'altra iniziativa "La magia del Fila" che avrà luogo il 2 maggio: in mattinata ci saranno i "Primi Calci per i bimbi con la supervisione del Mister Vatta, uno Spettacolo circense per i bambini e il triangolare Milano Granata - Sicilia Granata - Resto del Mondo. Alle 17,00 ci sarà il dibattito: La magia del Fila cui farà seguito la premiazione partecipanti e un concerto.
Durante tutta la giornata sarà visibile una mostra di vecchie pagine di giornali che proporranno gli eventi salienti del Fila, dalla sua costruzione alla sua demolizione. L'evento non ha alcun fine di lucro e l'ingresso al Fila è gratuito.


Giovanni Zambito.


http://www.clandestinoweb.com/number-news/17031-calcio-stadio-filadelfia-di-torino-12-anni-di-promesse-non-mantenute-si-mobilitano-i-t.html

02/05/10 - La Magia del FILA


FESTA AL FILADELFIA !
Su richiesta di gran parte dei giocatori partecipanti al I° Torneo Campo Filadelfia ... è stato leggermente modificato il programma, per permettere a TUTTE le Squadre di giocare la Domenica 2 Maggio !!!

http://rivogliamolostadiofiladelfia.blogfree.net/?t=2450494

mercoledì 21 aprile 2010

16/04/10 - Trattorino all'opera

NON SOLO DECESPUGLIATORI...




martedì 20 aprile 2010

19/04/10 - su ReteSette si parla dello Stadio Filadelfia

19/04/10 - Trasmissione Orgoglio Granata - Stadio Filadelfia

19/04/10 - Raccolta firme in sostegno delibera di iniziativa popolare

Come sapete, la proposta di delibera di iniziativa popolare volta a richiedere una modifica delle superfici commerciali nell'area del Fila è stata accettata.

E' ora necessario raccogliere le firme per sostenerla, ne servono 1500, devono essere di cittadini maggiorenni, residenti a Torino da almeno sei mesi.

Trovate in allegato il modulo per per la raccolta. Una volta reperite le firme potete scrivere a
cctoroclubs@gmail.com per concordare la consegna dei moduli. Ci sono ancora tre mesi circa per completare la raccolta.

Andando in homepage e cliccando sulla notizia "PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DI INIZIATIVA POPOLARE" potete trovare ulteriori notizie in merito alla delibera.

Su moduli a parte, possono essere raccolte firme di persone non residenti a Torino, che verranno consegnate a sostegno di quelle dei residenti.

Specie in relazione agli sviluppi della questione Filadelfia (problema ipoteche in via di soluzione) è importante dare un segnale tangibile dell'interesse dei tifosi granata e dei cittadini torinesi riguardo alla ricostruzione del nostro stadio Filadelfia.




http://www.cctoroclubs.it/articolo/179/fila---raccolta-firme-in-sostegno-delibera-di-iniziativa-popolare

18/04/10 - Torneo Campo Filadelfia: FC Puliciclone - Resistenza Granata




by chirurgo_ballerino

L'emozione di una sfida sul terreno degli invincibili...
La gioia indescrivibile di un goal che regala la vittoria alla FC PULICICLONE

18/04/10 - II^ giornata I°Torneo - Stadio Filadelfia


FC Puliciclone - Resistenza Granata 1-0



http://www.youtube.com/watch?v=WymtTmPvnJ8



Traversa per FC Puliciclone



http://www.youtube.com/watch?v=oPKjSDQZWbA


Gol annullato (giustamente) ai Vattene Team



http://www.youtube.com/watch?v=Xf1uCUgRH4g

18/04/10 - II^ giornata Torneo Campo Filadelfia


ITALIA 47
( in attesa della formazione completa )



VATTENE TEAM


FC PULICICLONE


RESISTENZA GRANATA

18/04/10 - Tabellino "ufficiale " primo torneo Campo Filadelfia


II^ Giornata


Girone A

FC Puliciclone - Resistenza Granata 1 - 0


Girone B

Italia 47 - Vattene team 2 - 2


Classifiche

Girone A :

Fc Puliciclone 4
Os Tres Didos Granada 1 *
Resistenza Granata 0 * *


Girone B :

FD Torino 3 *
Vattene Team 1
Italia 47 1 *


*una partita ancora da giocare

sabato 17 aprile 2010

17/04/10 - Filadelfia e aree commerciali: firmiamo!

Dopo martedì, anche stasera postazione davanti alla Maratona

Come già martedì, anche nella serata di oggi sarà possibile sottoscriverela Delibera di iniziativa popolare che chiede la riduzione delle attività commerciali sull'area del Filadelfia. Si tratta di qualcosa di vitale per il futuro dello stadio, ora che le catene delle ipoteche si apprestano ad essere sciolte e l'intero quadrilatero può tornare ad attirare soggetti di ogni genere. Sarà possibile apporre la propria firma davanti alla Curva Maratona, prima della partita, se si è residenti a Torino da almeno sei mesi.

Nel dettaglio, si chiede di deliberare la riduzione delle pertinenze commerciali su via Giordano Bruno a ciò che può essere strettamente collegato allo stesso Filadelfia o al Toro in genere, comunque fino ad un massimo di 1500 mq accessibili al pubblico (più dipendenze per un'estensione della metà). Serviranno alcune migliaia di firme, dunque...anche la vostra.


Chi, non residente in Torino, volesse comunque firmare come sostegno all'iniziativa, ed eventualmente far sottoscrivere altre persone, può contattare la Redazione.

redazione@toronews.net


http://www.toronews.net/?action=article&ID=16530

10/04/10


16/04/10 - Il Fila e le ipoteche Altri passi in avanti

TS - sez.Piemonte - pag.B4

L’obiettivo dell’assessore Sbriglio è velocizzare la cancellazione dei vincoli

I legali si mettono in azione per battere la burocrazia
Il curatore darà 500 mila euro direttamente al Fisco
Incontri tra avvocati del Municipio e di Equitalia.
Allertato anche l’assessore Passoni per inserire nel bilancio i 35 mila euro mancanti, dovuti dalla Città

MARCO BONETTO STEFANO LANZO
TORINO. Dove eravamo ri­masti, riguardo la vicenda Filadelfia? Ci eravamo la­sciati con l’annuncio dell’as­sessore Sbriglio dopo l’incon­tro con il Fisco nella sede dell’Agenzia delle Entrate, esat­tamente una settimana fa: «Abbiamo chiuso, abbiamo trovato l’accordo per la can­cellazione delle ipoteche. Da martedì i rispettivi avvocati saranno al lavoro per portare avanti tutto l’iter burocrati­co ». Evitando inutili e ingiu­stificati trionfalismi, le ulti­me notizie fanno registrare quantomeno un aspetto posi­tivo: il programma delineato dall’assessore allo Sport fino­ra procede senza particolari intoppi.

CERRI GARANTISCE
In­fatti martedì si è regolar­mente svolto l’incontro tra l’avvocatura comunale e i le­gali del Fisco, dopo il via libe­ra della scorsa settimana. So­no state esaminate le que­stioni più importanti dal punto di vista tecnico e poi è stato affrontato un altro aspetto cruciale: è stato pre­so contatto con il curatore fal­limentare del vecchio Torino, Cerri, colui che detiene i 500 mila euro destinati al Fila­delfia. La mediazione è uffi­cialmente partita e già è sta­to mosso un primo passo per snellire le inevitabili proce­dure burocratiche: il curatore fallimentare ha garantito di avere liquidità immediata e dunque di essere solvibile su­bito, in termini tecnici. Il pa­gamento di Cerri, inoltre, fi­nirà direttamente nelle casse dell’Agenzia delle Entrate: dunque, in termini tecnici, i soldi «transitano direttamen­te dal fallimento», senza coin­volgere le casse comunali e procrastinare l’iter.

L’IMPEGNO
Resta aperta la questione dei rimanenti 35 mila euro, essendo 535 mila euro la cifra con cui Comune e Fisco hanno trovato l’accor­do. Sbriglio aveva spiegato che per recuperare quei soldi era necessario un mini iter burocratico. Ma c’è un retro­scena: indipendentemente da quei 35 mila euro, nel mo­mento in cui arriveranno i 500 mila di Cerri l’Agenzia delle Entrate ha garantito, tramite i propri legali, che cancellerà le ipoteche, atten­dendo eventualmente anche in un secondo momento i re­stanti 35 mila euro. Gli avvo­cati hanno perciò ribadito questo concetto: il Comune si impegnerà, entro un limite di tempo prestabilito, a saldare il debito.

NUOVO BILANCIO
Sul pro­blema economico, fonti vici­ne al Municipio assicurano che Sbriglio ha già contatta­to e allertato l’assessore al Bilancio Passoni per fare in modo di inserire quei 35 mi­la euro nel prossimo bilancio da approvare. Insomma, la macchina procedurale è già avviata e Sbriglio ha chiarito la posizione del Comune par­lando con gli avvocati, ai qua­li ha dato pieno mandato per ottenere la cancellazione del­le ipoteche nel minor tempo possibile: «Cercate la soluzio­ne migliore, mi raccomando. L’importante è che la transa­zione prosegua spedita e non ci siano difficoltà». Le speran­ze del Municipio sono di otte­nere la cancellazione ipoteca­ria in un paio di mesi, ovvero prima dell’estate. Sarebbe un risultato importante, perché consentirebbe di avere più tempo per ragionare e muo­vere i primi passi verso la ri­costruzione del Filadelfia, per la realizzazione di un centro sportivo in grado di ospitare gli allenamenti del­la prima squadra del Torino. Dato che, è opportuno sottolinearlo, la cancellazione delle ipoteche deve essere sola­mente il punto di partenza.

venerdì 16 aprile 2010

martedì 13 aprile 2010

13/04/10 - RACCOLTA FIRME PER IL FILA (seria, NO rabellino)

Da stasera inizierà la raccolta firme, davanti alla Maratona, per la Delibera di Iniziativa Popolare che chiede al Comune di Torino di deliberare, su lato Via Giordano Bruno, la riduzione delle attività commerciali, in questi termini:

" attività commerciali strettamente correlate al Filadelfia, al Torino ed ai suoi tifosi fino ad un massimo di 1.500 mq.di spazio di vendita/somministrazione aperti al pubblico, con relative dipendenze fino ad un massimo di 750 mq."


Verranno raccolte firme valide (ne servono almeno 2.000) di maggiorenni residenti a Torino da almeno 6 mesi.

Anche chi è residente fuori Torino potrà sottoscrivere "a supporto".

Chiunque voglia contribuire alla raccolta mi mandi propria mail e provvederò ad inviare il modulo necessario in pdf.
Deve essere compilato accuratamente, in STAMPATELLO, e la firma deve essere leggibile. Chi chiede il modulo si deve impegnare alla raccolta di almeno 10/ 12 firme, non possiamo consegnare moduli con solo 2 o 3 firme cad., e poi deve restituirlo in originale a mezzo posta o davanti alla Maratona o il 2 Maggio al Fila.


IMPORTANTE!!! SUI MODULI CON LE FIRME DI RESIDENTI A TORINO NON DEVONO ESSERCI NON RESIDENTI e viceversa.

Chi invece vuole aiutare stasera e nelle prossime partite casalinghe è benvenuto!


SCARICA MODULO RACCOLTA FIRME FILADELFIA ai seguenti link :

http://www.megaupload.com/?d=K0F105RP

oppure (più veloce):

http://www.geneticamentegranata.it/archiviofoto/albums/userpics/10004/Modulo_raccolta_firme_Fila_Limitazione_superficie_ad_uso_commerciale_max_2250_mq.pdf


I MODULI DEVONO ESSERE COMPILATI IN STAMPATELLO.
LE FIRME DEVONO ESSERE LEGGIBILI.
NON DEVONO ESSERE INSERITI SULLO STESSO FOGLIO RESIDENTI A TORINO E FUORI TORINO!!!



Vedi : http://purple66.blogspot.com/2010/02/250210-proposta-di-deliberazione-di.html

10/04/10 - I^ Giornata Torneo Campo Filadelfia


12/04/10 - 1° Torneo Campo Filadelfia: partiti!

Sabato il via alle partite.
E il 2 Maggio, quante iniziative!


Il “I Torneo Campo Filadelfia” è partito. L'iniziativa pensata, organizzata e realizzata dai tifosi, un evento unico nel panorama calcistico italiano, ha avuto inizio sabato, presso il campo -rimesso a nuovo- del mitico stadio. Chi arriva trova un cancello mai così splendente da tempo immemore, un terreno di gioco che non si pensava potesse diventare tanto regolare, un contorno di cose belle che fanno bene al cuore: le vivande (calde!) a bordo campo procurate da Davidone (dall'antistante pizzeria “Amore Mio”) e dai tifosi stessi, la gente a bordo campo che osserva e commenta, i gazebo da utilizzare come spogliatoi per i baldi atleti che si sfideranno nei week-end che vanno da quello appena passato al 2 di Maggio, giorno conclusivo.

E proprio per quella data, è prevista una quantità di iniziative da far invidia a chiunque. Si inizierà alle 10 del mattino, con i “Primi calci”: tutti possono portare i loro bambini, vestirli di granata e dar loro l'opportunità di una mattinata di lezione di calcio, sul terreno del Filadelfia, e con...Sergio Vatta. Non propriamente un'occasione da ogni giorno. Alle 11:30, sempre per i piccoli, spettacolo circense e giochi. Contemporaneamente, la finale del torneo, quindi giunge il momento di rifocillarsi.

Una volta fatto il giusto riposo, una partita speciale, fuori torneo: l'incontro dei tifosi “lontani” sul sacro terreno, un triangolare tra il TC Milano “G. Meroni”, il TC Sicilia “T. Asta” e una terza compagine formata da cuori granata del resto d'Italia. Quindi, il dibattito “La magia del Fila”, con la partecipazione di diversi uomini che al Fila sono cresciuti e che hanno fatto la storia di quello stadio e quindi del Toro; a seguire, la premiazione del Torneo, e in serata ecco la musica. Tante le band che parteciperanno (tutte a titolo gratuito), dai Rimozione Koatta ai Farinei d'la Brigna, avremo tempo per enumerare tutti quanti prossimamente, poi spettacolo con Marco Peroni & Fracchia.
Tutto questo, il 2 Maggio. Ma intanto, ogni week-end ci saranno le partite del “I Torneo Campo Filadelfia”. Il Torneo che ripopola il Tempio. Non mancate.


http://www.toronews.net/?action=article&ID=16450

12/04/10 - su ReteSette si parla dello Stadio Filadelfia

lunedì 12 aprile 2010

02/05/10 - VIENI A GIOCARE AL FILADELFIA!


http://rivogliamolostadiofiladelfia.blogfree.net/?t=2450494&st=1


02 MAGGIO 2010

VIENI A GIOCARE AL FILADELFIA!

ALLE ORE 10,00 ALLENAMENTO E PARTITE
PER BAMBINI DAI 4 AI 12 ANNI,
con la supervisione del Mister Sergio VATTA

SPETTACOLO CIRCENSE, GIOCHI ,
REGALI E SORPRESE !!!

E per i più grandi
Partite di calcio, Turin Cheerleaders
e dalle 20,30 SPETTACOLO E CONCERTO!

GRIGLIATA A PRANZO E A CENA!
(fino ad esaurimento scorte)

SONO APERTE LE ISCRIZIONI GRATUITE PER I BAMBINI !

invia email a: casadelpopologranata@libero.it

02/05/10 - "La Magia del FILA" - FESTA al Filadelfia



02/05/2010

" La Magia del FILA "


FESTA AL FILADELFIA !


h. 10,00 / 11,30 “Primi Calci” a cura del Mister Sergio VATTA

h. 11,30 / 13,00 Spettacolo circense e giochi per bambini

h. 11,30 / 13,00 Partita: Finale " I° Torneo Campo Filadelfia "

h. 15,00 / 16,30 Triangolare: Milano Granata - Sicilia Granata - Resto del Mondo

h. 17,00 / 18,30 Dibattito: “LA MAGIA DEL FILA”

h. 18,30 / 19,00 Premiazione partecipanti


Dalle 20,30 Concerto e spettacolo con :

Rimozionekoatta - Deville - Bull Brigade -
Peroni & Fracchia - Farinei d'la Brigna -
Attica Venere - Mon-key's - Out of the Box

Parteciperanno le Turin Cheerleaders

Sarà visibile la pannellatura realizzata dal Comitato Dignità Granata

GRIGLIATA A PRANZO E A CENA!
(fino ad esaurimento scorte)

SONO APERTE LE ISCRIZIONI GRATUITE PER I BAMBINI !

invia email a: casadelpopologranata@libero.it

09/04/10 - Primavera al FILA...




11/04/10 - Fila, ora la risposta di Cairo

L'Assessore allo Sport Giuseppe Sbriglio dell'IDV, ha raggiunto l'accordo con l'Agenzia delle entrate per togliere le ipoteche e c'è riuscito, mantenendo la promessa che aveva fatto qualche mese fa, di chiudere con una cifra vicina ai 500mila euro e così è stato, per l'esattezza la faccenda si è chiusa con 535mila euro. Il vecchio cuore granata dell'Assessore, che quando era Consigliere comunale si era addirittura incatenato davanti al Fila, gli ha dato la carica giusta per non mollare. A Sbriglio sono arrivati anche i complimenti del sindaco Sergio Chiamparino che pochi giorni fa era stato contestato dalla tifoseria organizzata granata per una sua frase di dubbio gusto, ovvero che piuttosto di lasciare solo macerie al Fila, era meglio fare un giardino. Ora però che il Comune ha fatto il suo dovere, tocca al presidente granata fare le sue mosse.

Non si possono infatti dimenticare certe promesse. Cairo aveva detto, come riporta il Tuttosport: "Il Comune pensi a togliere il più in fretta possibile le ipoteche, a quel punto scenderò in campo io per il Filadelfia". Se non venderà come sembra, ora ci sono migliori prospettive per veder risorgere il vecchio stadio. Venerdì sono scese in strada, bloccando il traffico davanti all'Agenzia di C. Vinzaglio, circa cinquecento tifosi. Questo vuol dire che il popolo granata non demorde. Adesso la priorità è portare la squadra in A e fare un buon mercato per la rinascita nella massima serie, ma la questione Filadelfia deve proseguire e questa volta senza far rimbalzare la palla, anzi le responsabilità, da una parte all'altra.


http://www.torinogranata.it/?action=read&idnotizia=13318

09/04/10



10/04/10 - Riprende ''Dalla parte del Toro'' (1^)

Il programma per i tifosi granata in collaborazione tra Toro News e Radio Flash.


>Nella 1^ parte si parla della situazione attuale del FILA...





http://www.geneticamentegranata.it/archiviofoto/albums/userpics/10004/1_RadioFlash_Recording_Apr_10_2010_12_11_33_AM_transcoded__01.mp3




http://www.geneticamentegranata.it/archiviofoto/albums/userpics/10004/2_RadioFlash_Recording_Apr_10_2010_12_11_33_AM_transcoded__02.mp3

domenica 11 aprile 2010

10/04/10 - Riprende ''Dalla parte del Toro'' (2^)

In collaborazione con Radio Flash.
Puntata dedicata al Filadelfia

Dopo una settimana di pausa pasquale, torna l'appuntamento con "Dalla Parte Del Toro", il programma per i tifosi granata in collaborazione tra Toro News e Radio Flash.

Nibbio e Puddu vi aspettano come ogni sabato dalle 12 alle 13 sul 97.6 di Radio Flash (o in streaming su radioflash.to), per un ora di notizie e approfondimenti a tinte granata!

Questa settimana come ospite in studio ci sarà Marina Cismondi, tifosa da sempre impegnata per il Toro: è una delle organizzatrici del Torneo del Fila, oltre che una dei tifosi che si batte da sempre per la casa del popolo granata. Con lei parleremo del torneo, che inizia proprio Sabato, ma anche del Fila e del summit comune-fisco, con esito postivo, di questa mattina.


Naturalmente, spazio anche ad un nostro redattore di Toro News, per analizzare la vittoria del Torino sulla Triestina, commentare i fatti della settimana, ed entrare nel vivo con le anticipazioni sulle formazioni prima della trasferta di Sabato contro il Lecce.

Per entrare nel vivo della trasmissione e dire la vostra potete scrivere una mail a diretta@radioflash.it o mandare un SMS al numero 3453026286

Toro News e Radio Flash vi aspettano Sabato a mezzogiorno, in FM su 97.6 o in steaming dal sito di RF, ovviamente DALLA PARTE DEL TORO!!!


redazione@toronews.net


Nella 2^ parte si parla degli eventi in programma al FILA...
I° Torneo Campo Filadelfia e La Magia del Fila per il 2 Maggio ;-)






http://www.geneticamentegranata.it/archiviofoto/albums/userpics/10004/3_RadioFlash_Recording_Apr_10_2010_12_31_59_AM_transcoded__01.mp3




http://www.geneticamentegranata.it/archiviofoto/albums/userpics/10004/4_RadioFlash_Recording_Apr_10_2010_12_31_59_AM_transcoded__02.mp3

10/04/10 - Cronaca della I^ giornata del Torneo Campo Filadelfia

Campo Filadelfia ore 14.
Il caldo è polare ci sono 30 gradi all'ombra, Marat sguazza nella sua piscinetta insieme alle paperette in attesa che il Chiampa gli monti le piastrelle azzurre della piscina da 50 metri.
Il manto erboso risplende di verde, il neo-governatore del Piemonte ci informa telefonicamente che è stato lui a far dipingere di quel colore l'erbetta del Fila.
Beppe osserva che in fondo l'erba gli risulta essere sempre verde, Lolly arriva e sene fuma due manciate.
Già alle dieci mentre apriamo il cancello ( strafigo per altro grazie al lavoro di Piergei e compagnia), una ragazza con il suo fidanzato provenienti dal Veneto vogliono fare un giro per vedere quel che resta della nostra casa. E' capitato quasi sempre in questi mesi, di aprire il cancello e vedere tanta gente, e molte da fuori Piemonte ( e fuori Italia), che desidera visitare lo stadio di Valentino.
Comincia a fare capolino qualche giocatore e qualche tifoso.
La notizia del giorno è che le squadre sono addirittura puntuali e quindi un po' riluttanti il calcio di inizio del torneo viene dato alle 14.
In realtà il calcio di inizio doveva darlo Antonio Comi, poi però dopo aver visto il riscaldamento delle due squadre ha sentito un impellente bisogno di recarsi in bagno e non ha fatto più ritorno sul campo.
Manca l'arbitro ma ne viene cooptato uno nudista che arbitrerà il non difficile match con il piglio e l'autorità di Vanna Marchi.
Il pubblico sente la tensione palpabile, infatti qualcuno palpa e qualcuno prende il sole schiacciando un pisolino.
Sul bordo del campo spiano le strategie degli avversari due emissari di Resistenza granata.
In campo mentre alcuni giocatori sbadigliano i bianchi del Puliciclone dal look molto olandese anni 70 e i brasiliani de Os tres didos si annullano a Vicenza.
Come tutte le partite inaugurali dei tornei importanti l'incontro termina con un salomonico zero a zero.

Per il secondo girone, mentre il toro (quello vero?) ci toglie le solite soddisfazioni in una partita decisiva a Lecce, si affrontano i blues del Vattene Team ed i granata dell'Fo punisce sin D Torino, agli ordini dell'arbitro Cis....i in tenuta brasileira, purtroppo senza tanga leopardato.
La partita si avvicina molto di più al giuoco del calcio rispetto a quanto visto in precedenza. La tecnica è buona e le occasioni da una parte e dall'altra fioccano. Alla fine vincono i ragazzi dell'FD torino per due a zero ma il risultato punisce sin troppo i blu di coach Colanknight.
Alla fine il pubblico se ne va soddisfatto, anche se non si capisce di cosa, mentre D'Artagnan,Athos, Portos ed Aramis raccolgono a terra le teste e le orecchie mozzate durante l'allenamento svolto all'ombra del moncone della tribuna.
Perchè se Pregnolato ha il cilcismo noi ci abbiamo pure noi lo sport cosidetto minore... c...o! poi se i ragazzi tiravano di scherma in previsione di un futuro derby solo il divino Otelma può dircelo.

In fede
ribelle granata


P.S. : Eccolo quà, nel pre-partita, con il sempre Cuore Granata... Dante Bertoneri

GRAZIE di cuore Luca, per la spassosissima cronaca in diretta delle partite!!! ;-)

10/04/10 - Tabellino "ufficiale " primo torneo Campo Filadelfia

I^ Giornata

Girone A

Os Tres Didos Granada - Fc Puliciclone 0 - 0


Girone B

FD Torino - Vattene Team 2 - 0

(20' pt numero 17 FD torino, 25' st aut Vattene Team)


Classifiche

Girone A :

Fc Puliciclone 1
Os Tres Didos Granada 1
Resistenza Granata 0 *


Girone B :

FD Torino 3
Vattene Team 0
xxxxxx 0 *


*una partita in meno